Pasqua a Zanzibar
Pasqua a Zanzibar

PASQUA A ZANZIBAR

Jambo!

Benvenuti sull’isola delle spezie…ma anche delle spiagge assolate e dei tramonti magici.

Eccoci qui! Famiglia Folletta al completo! Pronta per una settimana di relax e cultura immersa nell’Africa più autentica.

Zanzibar è un’isola della Tanzania, terra dai mille colori, dalla natura rigogliosa, spiagge coralline idilliache e culture affascinanti.

 

 

 

 

Stone town, la capitale, vale una visita per le viuzze strette ricche di artisti di strada, per il suo mercato polveroso, confusionale e profumato di spezie e per gli edifici in stile coloniale. 

capitale zanzibar

 

Fa un po’ impressione la “Camera degli schiavi” che ci fa vedere come funzionava la deportazione e lo schiavismo in tempi non così lontani…

 

camera degli schiavi zanzibar

 

ma a noi appassionati di musica rinfranca poi una visita alla casa di Freddie Mercury!

 

casa di fred mercury

 

Il popolo è solare e sorridente! Gli uomini vestono i kanzu, bianche tuniche lunghe e giocano al Bao mentre le donne vestono abiti colorati e sfoggiano disegni all’hennè. I Masai, alti e flessuosi, che ballano danze tipiche incantano tutti i bambini.

 

popolo locale zanzibar

 

La storia che ci è piaciuta di più è certamente quella dei portoni. Per costruire le case si partiva proprio dalla porta principale, simbolo della ricchezza e della posizione sociale della famiglia.

 

porta zanzibar entrata

 

Per questa vacanza di primavera scegliamo un resort, il Bravoclub Kiwengwa, un luogo che piaccia a tutta la famiglia folletta e che ci conceda il giusto relax: foreste incantate per la mamma, mare per il folletto e cucina e sport per il papi!

 

villaggio zanzibar amico


Il villaggio è amico dei folletti
aderisce all’iniziativa Turismo sostenibile per tutelare la salvaguardia dell’ambiente e perciò raziona l’acqua, cosa che ci fa valutare quanta ne usiamo abitualmente…ha una bellissima piscina, un’ampia offerta per la ristorazione e un simpatico team di animatori.

Anche se sta arrivando la stagione delle piogge e la prossima settimana il villaggio chiuderà, non soffia per nulla il vento ed il tempo rimane splendido e caldo tutta la settimana.

 

La Spiaggia è interessata dal fenomeno delle maree che regala uno spettacolo ogni giorno diverso ma che può risultare impegnativa per i bambini! Mi raccomando le scarpette!!

La natura qui è selvaggia per cui i ricci di mare e molte specie di molluschi con la bassa marea stanno sul bagnasciuga risultando pericolosi per i piedini folletti.

Per contro l’acqua è sempre bassa, calma e molto calda quindi ideale per i bagni. Per gli amanti dello snorkeling giorno a metà mattina un’imbarcazione porta gli ospiti fino allabarriera corallina.

 

stagione delle piogge maree zanzibar

 

La vita corre veloce in una settimana…bagni in mare, chiacchierate con i “beach boys”- ragazzi che propongono servizi e vendono prodotti artigianali in spiaggia-, mangiate di pesce, gite per scoprire la meraviglia di quest’isola.

 

Il motto è Hakuna Matata, nessun problema! E diventa il ritornello della nostra vacanza, ricordandoci il film del Re Leone.

 

hakuna matata

 

Per mamma folletta un giro nella foresta a caccia di spezie e piante medicinali è immancabile…e quante meraviglie ho scoperto…

Ylang ylang, Noce moscata, Cannella…e mille altre…che potrete scoprire nel post Spezie e viaggi

 

ylang ylang

 

Dopo aver visto le tartarughe alle Seyshelles, decidiamo di far tappa anche qui…ci piacciono un sacco! Scegliamo un’escursione in famiglia! Destinazione Nakupenda: una lingua di sabbia tra terra e mare…

dove l’acqua cristallina ed le stelle marine ci fanno compagnia in questa giornata!

 

tartarughe zanzibar

 

stella marina zanzibar

 


PS Ricordatevi folletti che le stelle marine sono animaletti molto belli, ma non si devono strapazzare! Noi le abbiamo toccate sotto guida di un biologo marino e messe subito in acqua…altrimenti le facciamo soffrire!

La barca a vela corre veloce su questo mare trasparente che ci ha regalato una settimana incantevole in quest’isola magica che sicuramente ci vedrà tornare prima o poi!

 

 

scuola zanzibarIntanto lasciamo voi folletti con la foto di una scuola…e con qualche parola di Swahili…

 

Grazie molto: Asante Sana

Prego: Karibu

Ho finito grazie: Nimemaliza Asante

Ciao: Jambo

Come va: Mambo

Bene: Poa

Non ci sono problemi: Hakuna Matata

 

 

Alla prossima avventura folletta!  😎