Focaccia genovese
Focaccia genovese

FOCACCIA

Come fare la focaccia?

Noi folletti di solito usiamo il lievito di pasta madre che teniamo sempre in frigo!

Il segreto? Una farina integrale ed una lenta lievitazione! Solo così avrete una focaccia soffice e fragrante!

Io di solito impasto 100 g di pasta madre ogni 500 g di farina semintegrale ma qui vi riporto la ricetta classica che potete fare con il cubetto di lievito di birra o con la bustina di essicato.

 

 

 

 

Ingredienti

450 ml circa di acqua
2 cucchiaini di sale
½ cubetto di lievito di birra fresco o 1 bustina di essiccato
Olio evo 3 cucchiai colmi
Farina semintegrale 500 gr
1 cucchiaino di zucchero o di malto d’orzo
Farcitura a piacere


Procedimento

Mettere zucchero, lievito e 100 ml di acqua in una ciotola e sciogliere bene.

Aggiungere la farina tutta insieme, il resto dell’acqua ed il sale e l’olio.

Impastare a mano fino ad ottenere un impasto liscio e gommoso, ben incordato. Se necessario aggiungere acqua ma non rendere la pasta troppo molle. Sbattere più volte sul piano infarinato del tavolo e fare una palla che metterò a lievitare in un contenitore sigillato oppure coperto con pellicola trasparente ben tesa. Lievitare 3 ore circa, 6 con pasta madre.
Riprendere la pasta e stenderla manualmente sulla teglia preparata con carta forno ed oliata. Creare le impronte con i polpastrelli…fatelo fare ai vostri folletti!

Lievitare ancora 1 ora.

Ora potete farcire la superficie semplicemente con olio e sale grosso, magari rosmarino altrimenti mettere verdure come melanzane, pomodori, peperoni o cipolle.

Ps a noi folletti piace molto farla semplice e poi tagliarla a metà e farcirla con prosciutto e verdure! Tipo tramezzino! Ottima per un aperitivo ed anche per la merenda a scuola!

Provateci! Viene squisita!

Buon appetito!