Erba Maresina
Erba Maresina

ERBA MARESINA

Ciao folletti 😎

Questo weekend da noi in Veneto ed in particolare nella cittadina di Valdagno si celebra una pianta molto famosa…l’erba maresina!

La Maresina è un’erba perenne aromatica della famiglia delle Composite, detta anche Partenio. Originaria del Caucaso e dei Paesi balcanici, è diffusa anche in Italia e viene spesso coltivata per i fiori. Ha foglie e fiori ligulati bianchi, simili a quelli della camomilla.

 

 

 

 

In fitoterapia, il Partenio viene usato come antinfiammatorio nelle condizioni di reumatismo articolare e nella prevenzione delle cefalee, viene anche usato come colluttorio e come antisettico per ferite e contusioni.  

È anche dotato di buone proprietà toniche, emmenagoghe ed antispastiche; questo lo rende un ottimo rimedio per le donne che soffrono di disturbi del ciclo.  

Da alcuni anni, il Partenio ha suscitato un acceso interesse tra i ricercatori dei campi immunologico, reumatologico ed oncologico. Uno dei suoi costituenti, infatti, il partenolide, è risultato un potente anti‐infiammatorio su modelli sperimentali di malattie invalidanti come l’artrite reumatoide ed il lupus eritematoso sistemico.

La Maresina può essere coltivata in terreno o in serra e fiorisce da aprile a settembre.

L'infuso dei fiori può essere usato per impacchi calmanti delle infiammazioni cutanee, mentre quello delle foglie viene usato come antinfiammatorio vero e proprio.

In cucina si usano i fiori della Maresina per preparare tisane e per aromatizzare vini e liquori, mentre le foglie fresche sono impiegate nella realizzazione di ricette tradizionali (Frìtola con la Maresina), di primi e secondi piatti, nonché di dolci ma anche di formaggio, cioccolatini, marmellate, grissini e gelato.  

Pronti a scoprire le nostre ricette?

Ecco qui quella della frittella con la maresina!

A presto folletti! 😎