Tortino al Bacalà
Tortino al Bacalà

TORTINO AL BACALA'

Ogni anno Sandrigo, un comune della provincia vicentina, ospita la ormai famosissima "Festa del Bacalà" ed io, che in questo paese ci lavoro, ho imparato ormai ad apprezzare questa specialità vicentina.

Voi la conoscete?

Il Bacalà è un pesce essiccato di origine norvegese. La sua cottura è lunghissima e si fa partendo dallo stoccafisso già ammollato. Le ricette sono molte ma quella originale lo vuole rosolato in padella con la cipolla e l'acciuga e cotto nel latte.

Noi oggi utilizzeremo questa specialità per farne un tortino...ovviamente la chef non sono io ma i miei super folletti!

La ricetta è semplicissima e da fare tranquillamente in casa. Unica nota è acquistare del bacalà alla vicentina già pronto oppure avere qualche super nonna che si offre per cucinarlo!

A noi è stato offerto dalla Confraternita del Bacalà e lo abbiamo usato al meglio!

bacalà3

Gli ingredienti per 6 tortini:

6 patate medie-circa 100 g l'una da crude-

250 g di Bacalà alla vicentina 

sale q.b.

1 arancia succo e scorza grattugiata

1 uovo

50 g di parmigiano

pane grattugiato per la doratura

bacalà2

Procedimento:

 1- Lessare le patate con la buccia in acqua bollente. Appena fredde, schiacciarle con lo schiacciapatate e salare.

 2- Aggiungere l'uovo sbattuto, la scorza d'arancia, il parmigiano grattugiato ed il Bacalà. Mescolare bene.

 3- Aggiungere 2-4 cucchiai di farina fino a raggiungere una consistenza morbida ma non troppo fluida. Se risulta troppo secco aggiungere del succo di arancia spremuta.

4- Versare negli stampini e spoIverare con il pane grattato. Infornare a 200° forno statico. Tempo di cottura 10/15 minuti!

5- La guarnizione è a scelta vostra e della vostra fantasia! Noi folletti oggi abbiamo tagliato la scorza dell'arancia con gli stampini del cake design e abbiamo decorato i tortini tolti dal forno!

Buon appetito!

 bacalà1